Warren Buffet compra banche e settore auto

La Berkshire Hatway di Warren Buffet – secondo uomo più ricco degli Usa – ha deciso di investire in titoli azionari bancari e finanziari e nel settore auto.

Questo è ciò che emerge dalle comunicazioni obbligatorie rese alla Sec.

In particolare la Berkshire Hatway ha incrementato le quote (e chissà se lo sta ancora facendo su altri titoli del settore) del settore bancario ed auto visto le quotazioni recentemente depresse.

Bisogna considerare infatti che Warren Buffet con la sua Berkshire Hathaway cerca di comprare azioni che abbiano del valore inespresso e che possono vantare di buoni dati dal punto di vista fondamentale.

Berkshire Hathaway finora ha dato enormi soddisfazioni agli azionisti con guadagni al di sopra della media dell’indice di riferimento.

Facendo 2+2 bisognerebbe dare un’occhiata al settore bancario e auto anche in Italia.

Nel settore auto abbiamo la Fiat mentre nel settore bancario ci sono molte banche con numeri interessanti: forse la banca italiana più internazionale è rappresentata da Unicredit, ma anche Banca MPS, Intesa San Paolo, Mediobanca.

Stiamo a vedere se Warren Buffet compra Fiat, Unicredito, Mediobanca ed altri titoli di questo calibro.

La notizia che uno dei maggiori investitori del mondo abbia concentrato l’attenzione sull’acquisto dei titoli azionari bancari e della auto è senza dubbio un segnale da non sottovalutare visto il grande successo e fiuto per i buoni investimenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *